|

martedì 28 marzo 2017

Sistema immunitario e cambio di stagione: rinforzare le nostre difese è necessario e possibile

Rinforzare il sistema immunitario è fondamentale per difendersi dai cosiddetti “mali di stagione” come le contratture muscolari o le malattie da raffreddamento, ma ciò è possibile solo a patto che il nostro organismo sia in grado di intercettare e distruggere i suoi “nemici”.

LIFE STYLE
imm2La ripresa del lavoro, dei ritmi di vita quotidiani, e i continui e repentini cambiamenti climatici tipici del cosiddetto “cambio di stagione” possono trovare il sistema immunitario non sufficientemente equipaggiato  a sostenerli.

I sei consigli d’oro per ricaricare le batterie del sistema immunitario, elencati anche dalla rivista internazionale New Scientist (2012) sono:

- Evitare i cibi molto calorici ma poveri di nutrienti come quelli dei fast-food, gli snack, i dolciumi e le bibite gassate. Limitare carne rossa e formaggi, ma abbondare con frutta, verdura di stagione e cereali integrali.
- Ricordarsi di bere tanta acqua, un corpo disidratato non riuscirà a svolgere correttamente tutti i processi che ne garantiscono un ottimo stato di salute.
- Fare attività fisica almeno 2 o 3 volte alla settimana, meglio se all’aria aperta. In questo modo si rilasciano endorfine e si stimola la tiroide, accelerando il metabolismo.
- Cercare di dormire per almeno 7 - 8 ore per notte. Il sonno è fondamentale per i processi riparativi, l’equilibrio ormonale, la lucidità mentale, il buon umore e una raggiante bellezza.
- Pensare positivo, l’ottimismo migliora l’umore, la salute e il sistema immunitario!

Niente di rivoluzionario o sorprendente, perché seguire uno stile di vita sano contribuisce a mantenere in forma l’intero organismo.
Il sistema immunitario viene regolato dalle citochine, un insieme di proteine secrete in risposta a uno stimolo. Esse presentano una grande varietà di funzioni e sono di grande importanza nella risposta immunitaria. L’azione delle citochine è simile a quella degli ormoni; di fatto le citochine si possono definire gli ormoni del sistema immunitario e sono loro che attivano le sentinelle del nostro organismo (cellule NK – natural killer) contro virus e cellule tumorali.

È interessante notare che quando ci sentiamo stanchi anche il nostro organismo diventa più esposto ai malesseri. Infatti, in caso di insonnia, eccessiva attività fisica, preoccupazioni o stress prolungati, i nostri “killer naturali” vengono meno, così come la nostra risposta immunitaria. Il nostro stato immunitario va a inficiare anche la nostra pelle (tessuto connettivo o matrice) che può essere minata da sostanze tossiche (i cataboliti) che vi si accumulano gradualmente quando i naturali sistemi di smaltimento emuntoriale (sudore, feci e urine) sono insufficienti.

Con il metodo Pneisystem vengono insegnate semplici ed innovative tecniche di gestione dello stress che consentono ai pazienti di mutare drasticamente gli stati psicologici negativi con benefiche ripercussioni sia sulla qualità di vita (affettività, lavoro, professione) che sulla fiducia nella possibilità di guarigione.



www.mariacorgna.it