|

PATOLOGIA

In Italia, sono 6 milioni gli obesi

Ogni anno 57mila morti per complicanze di questa che è ormai una vera e propria emergenza sanitaria

12/04/2017

E il problema inizia dall'infanzia: ormai 1 bambino italiano su 3 è in sovrappeso e 1 su 4 è obeso. Ma non solo, l’obesità anche a causa delle sue comorbidità, rappresenta un costo significativo per il Ssn:...

Obesità e cancro

Le evidenze

04/04/2017

Per valutare la forza e la validità delle prove scientifiche riguardo l'associazione tra adiposità e il rischio di sviluppare o di morire di tumore è stata pubblicata una revisione delle revisioni sistematiche e meta-analisi...

Mai demordere contro il sovrappeso

Prevenire l’obesità, vale la pena

14/03/2017

Secondo un’indagine recente, nel corso degli ultimi 20 anni la percentuale di adulti americani in sovrappeso o obesi è lentamente aumentato, ma allo stesso tempo, un minor numero di persone riferiscono che stanno cercando di perdere...

Obesità osteosarcopenica

Una sindrome da prevenire

21/02/2017

La sindrome da obesità osteosarcopenica (OSO) è una condizione che comprende osteopenia / osteoporosi, sarcopenia e obesità. E’ particolarmente deleteria negli adulti più anziani (anche se non sono obesi secondo le...

La dieta che va al sodo

Il protocollo dieta combinata per un rapido dimagrimento

21/02/2017

La dieta chetogenica, proprio perchè a basso tenore di carboidrati (fase 1 della dieta combinata) permette un attacco forzato al tessuto adiposo. Spostando il metabolismo all'uso dei grassi senza introdurne con l’alimentazione, la...

Uomini grassi a rischio infertilità

Una metanalisi

14/02/2017

Lo sviluppo di infertilità maschile è aumentato rapidamente in tutto il mondo, in concomitanza con l'epidemia di obesità. La correlazione tra BMI e parametri spermatici quali la conta totale degli spermatozoi, la...

Intervenire prima dell’intervento

Perdere peso in modo rapido migliora gli esiti

31/01/2017

Nonostante il miglioramento dei metodi anestesiologici e delle tecniche chirurgiche, l'obesità è ancora un fattore di rischio in caso di intervento chirurgico. Oltre alle complicanze operative,...

Obesità, che stress

Bisogna cambiare tutto, o quasi

24/01/2017

Quando si mangia la capacità di controllo nell’assunzione di cibo viene “sovrascritta” dalla soddisfazione del premio edonistico. Il meccanismo di ricompensa è una risposta naturale ad un ambiente obesogenico che...

Dopo la chirurgia bariatrica

La dieta integrata con le proteine di alta qualità

20/12/2016

La supplementazione con le proteine ​​del siero di latte migliora la perdita di peso e grasso corporeo nelle donne dopo chirurgia bariatrica: è questa la conclusione a cui sono giunti i ricercatori che hanno condotto uno studio...

Incontinenza urinaria. Nelle donne over 70 la ‘colpa’ è dell’aumento della massa grassa

Notoriamente un aumento del valore dell’Indice di massa corporea (Imc) costituisce un fattore di rischio per l’incontinenza urinaria, sia nei giovani adulti che nelle persone di mezza età.

19/12/2016

Un nuovo studio statunitense, pubblicato dal Journal of the American Geriatrics Society, suggerisce che le donne anziane con una componente maggiore di massa corporea magra potrebbero avere minori probabilità d’ incontinenza urinaria da...

Ipertensione, diabete e obesità legati ad insufficienza cardiaca tardiva

45 anni, l'età in cui si possono presentare i primi fattori di rischio

06/12/2016

Le persone che raggiungono la mezza età senza sviluppare ipertensione, diabete o obesità potrebbero avere un minor rischio di insufficienza cardiaca nel resto della vita. A suggerirlo è un recente studio...

Scoperto colpevole effetto yo-yo, fa ingrassare dopo dieta

E' il popolo dei batteri che abita nell'intestino

30/11/2016

Dimagrire, riprendere i chili, perderli di nuovo e poi ingrassare ancora e di piu'. E' lo spauracchio di tutti coloro che riescono a perdere peso: l'irritante effetto yo-yo. La colpa e' del microbioma, la popolazione costituita da...

Obesità: esperti e ricercatori chiedono sia inserita nei LEA

Il monitoraggio dei LEA è una attività di vitale importanza per valutare l’efficacia dell’assistenza sanitaria nell’ambito del territorio nazionale

30/11/2016

La dicitura “Livelli essenziali di assistenza”, abbreviata con l’acronimo LEA, sta ad indicare l’insieme di servizi e prestazioni che devono essere fornite dal servizio sanitario nazionale, a tutti i cittadini. Il...

Obesità e fragilità ossea. Un rapporto pericoloso durante l’adolescenza

Un’accresciuta massa grassa viscerale ha effetti negativi sull’osso corticale

25/11/2016

“Si è sempre ritenuto che l’obesità fosse protettiva per le ossa, ma il nostro studio ha evidenziato che un’accresciuta massa grassa viscerale ha effetti negativi sull’osso corticale”, ha affermato Miriam...

Obesità: l'impegno del MMG può far la differenza

08/11/2016

Secondo quanto riportano su Lancet un gruppo di ricercatori del Regno Unito, anche un brevissimo intervento di counseling da parte del medico di famiglia ai suoi pazienti obesi  può bastare per avviarli con successo...

» Sfoglia Archivio