|

Pneisystem ovvero la Cura in 4 mosse: psiche-cibo-movimento-integrazione

L’epigenetica ha sancito una volta per tutte che la terapia non può che essere la somma di una serie di interventi. L’essere umano nella sua complessità NON PUO’ essere curato da una pillola o da una dieta o da un qualunque intervento singolo sulla sua malattia.

27/01/2015 LIFE STYLE

Pneisystem è il metodo più semplice, innovativo, efficace e moderno per ottenere dei risultati terapeutici straordinari , qualunque sia la patologia che affligge la Persona. I disturbi del comportamento alimentare sono una vera piaga...

Multate le “false promesse”

L’Antitrust, ha deciso multe salate per due società, una di commercializzazione e una di produzione – Perfoline SA e SAS), attivissime nella diffusione di prodotti naturali con “mirabolanti” effetti dimagranti.

27/01/2015 NUTRIZIONE

La storia è sempre uguale. Messaggi accattivanti e battenti sui media che, sostanzialmente, millantano la perdita di peso immediata e duratura, senza dieta o esercizio fisico. Questa volta le capsule dimagranti nel mirino dell’Authority...

Sonno e umore migliorano perdendo peso

Negli obesi, una perdita di peso, anche se piccola (almeno il 5% in meno del peso iniziale), può migliorare la durata e la qualità del sonno, rinfrancando l’umore.

27/01/2015 SALUTE PSICOLOGICA

Lo confermano i dati ottenuti da un gruppo di ricercatori americani dell'Università della Pennsylvania che hanno osservato 390 uomini e donne obesi durante un programma d’intervento sul peso corporeo (POWER-UP study). La durata e la...

Quando e come utilizzare i farmaci per dimagrire. Le nuove “linee guida” americane

Il calo ponderale, è la via verso un miglioramento dello stato di salute, nei soggetti con fattori di rischio e comorbilità associate all’obesità. I farmaci possono rappresentare una preziosa aggiunta alle modifiche dello stile di vita.

26/01/2015 PATOLOGIA

Per tentare di arginare l'epidemia obesità, nell’arco degli ultimi due anni la Food and Drug Administration ha provveduto ad approvare quattro nuove molecole anti-obesità: lorcaserina, le associaizoni fentermina/topiramato e...

Dolore pelvico cronico femminile. Come curarlo con la metodologia Pnei System

Le patologie che costellano il dolore pelvico cronico possono presentare sintomi vari, in base a diversi fattori genetici, infettivi, traumatici e ambientali, ma riconoscono una patogenesi comune: un’infiammazione neurogenica, la cui risoluzione non può certamente essere affidata ad un singolo farmaco, sia esso un antibiotico o un antidepressivo o un antiepilettico.

20/01/2015 SALUTE PSICOLOGICA

Un contributo al senso di disperazione delle persone affette da dolore pelvico cronico viene dato dalla inefficacia delle cure. Anche se il sintomo persiste, molti pazienti rinunciano ai controlli medici dopo vari tentativi falliti e si adattano ad...

Dieta e cancro del colon e retto

Il rapporto tra le principali abitudini alimentari e il cancro del colon-retto (CRC) è stato studiato nella popolazione canadese.

20/01/2015 NUTRIZIONE

Sono stati raccolti e analizzati i dati relativi alle abitudini alimentari in uno studio caso-controllo basato sulla popolazione della provincia canadese di NL (città di Terranova e Labrador) che comprendevano 506 pazienti con CRC (306 uomini...

Dieta mediterranea salutare fin da ragazzini

L’adesione degli adolescenti alla dieta mediterranea (AMD) è stata associata alle caratteristiche antropometriche, demografiche, socio-economiche, e allo stile di vita.

20/01/2015 NUTRIZIONE

Un totale di 525 adolescenti di età compresa tra 12 e 18 anni delle città di Atene e Heraklion (Grecia) ha partecipato a uno studio trasversale nelle scuole nei mesi di marzo e aprile 2012. Dei partecipanti, il 21% ha avuto un...

L’obesità è anche disoccupazione!

Le persone che nel passato hanno sofferto di obesità e si sono sottoposte a un intervento chirurgico correttivo, sembrano avere maggiori difficoltà anche nel trovare un impiego.

13/01/2015 LIFE STYLE

Questo è quanto, nella sostanza, emerge da uno studio condotto negli USA. Sottoponendo le immagini di una donna fotografata prima e dopo un intervento chirurgico per perdere il peso in eccesso a un gruppo di volontari sani (n = 154) si...

Mortalità: adiposità vs attività fisica

27/01/2015 11.50.16

L’elevato rischio di morte da eccesso di adiposità potrebbe essere attenuato dall’attività fisica (PA), ma la riduzione della mortalità, rispetto all’obesità addominale, escludendo l’inattivit&agrav...